fb gg

4 cose da sapere per scegliere il giusto disinfestatore

Dando per scontato che l'azienda esista, che sia iscritta regolarmente alla Camera di Commercio per la categoria merceologica "disinfestazioni", che abbia una partita IVA attiva (e altre cosucce di basilare importanza), forse la domanda giusta da farsi sarebbe:

"Cosa chiedere a un Disinfestatore per sapere se è UN professionista?"

1) Sempre più sono le aziende o gli artigiani di altri settori che si improvvisano disinfestatori dall'oggi al domani, pensando di potersi fare strada facilmente: "tanto c'è da spruzzare solo un po' di insetticida, che problema c'è???".

La PRIMA cosa da controllare è quindi il SETTORE in cui l'azienda interpellata opera: se nasce come muratore, idraulico, elettricista, giardiniere o puliziere lascia perdere, per il TUO bene!

Il nostro campo richiede CONOSCENZA APPROFONDITA non solo degli infestanti e del loro ciclo biologico, ma anche soprattutto dei prodotti e del loro corretto utilizzo: i rischi di un uso improprio sono da NON sottovalutare mai.

Lo stesso discorso vale per le c.d. aziende multiservice o "facility management": se la stessa impresa si occupa contemporaneamente di pulizie, giardinaggio, ristrutturazioni salvo rari casi non sarà in grado di farsi carico delle Vostre esigenze specifiche, senza contare che, nel 90% dei casi, tendono a sub-appaltare il ramo disinfestazione a una azienda specifica del settore come la nostra.

La nostra azienda ha scelto di occuparsi SOLO ed UNICAMENTE di sanificazione ambientale e ciò ci ha permesso di aggiornare costantemente la nostra preparazione, di provare sul campo i nuovi ritrovati (siamo gli unici in Sicilia a possedere l'attrezzatura per CRIODISINFESTAZIONE [link] e i primi ad utilizzare la tecnica a Vapore Saturo Secco Surriscaldato [link] contro le cimici dei letti), prediligendo sempre le metodiche meno invasive possibili.

D'altronde, vi fareste mai ingessare un braccio dal Vostro avvocato?

2) Diffida di chi vi fa preventivi o stabilisce il prezzo per telefono.

Ogni situazione è un caso a sé e deve essere valutata sotto molteplici aspetti.
Ciò che è sempre possibile è dare una indicazione di massima, ma per stabilire esattamente l'entità del problema, le soluzioni da adottare e di conseguenza l'impatto economico è SEMPRE NECESSARIO UN SOPRALLUOGO.

I nostri sopralluoghi sono gratuiti e assolutamente non impegnativi, per cui potete contattarci telefonicamente ai nostri recapiti o COMPILARE il MODULO per essere ricontattati senza alcun costo dal nostro staff.

3) Diffida di chi ti propone soluzioni rapide e/o a basso costo.
Sappiamo benissimo che, specialmente di questi tempi, la variabile più importante nella scelta di un fornitore è il COSTO.

Spesso però, soprattutto nel caso di infestazioni "fuori controllo" o in cui si sia effettuato un frettoloso "fai-da-te" per risolvere da soli il problema, non è possibile mettere in atto strategie veloci e indolori (per il portafogli): in caso di insetti particolarmente difficili (cimici dei letti, ma anche tarli o termiti, tanto per fare qualche esempio) ciò è materialmente impossibile.

Chi  promette miracoli non è un professionista serio o, nel peggiore dei casi, non ha assolutamente idea di cosa sta facendo.

4) Di conseguenza, il Professionista che fa per te ha le risposte.
Non esitare a domandare spiegazioni, il vero Disinfestatore fornisce indicazioni precise, e soprattutto discute tutti gli aspetti dell'intervento che vi propone (prezzo compreso), PRIMA di iniziare, in modo da evitare pericolosi extra non conteggiati nel prezzo iniziale a cose fatte.