fb gg

Disinfestazione fai da te vs Disinfestazione professionale

Come in tutte le attività umane, anche nel campo della disinfestazione con un po' di attitudine, pazienza e soprattutto qualche buon consiglio mirato, in casi circoscritti è possibile ottenere discreti risultati con il fai da te.

A sfavore del fai da te "sempre e comunque" giocano però diversi fattori.

Occorre ricordare innanzitutto nel maneggiare insetticidi che SI TRATTA DI PRODOTTI PERICOLOSI SE USATI IN MODO IMPROPRIO.

Ciò significa che:

  • quasi mai vengono adottate misure di sicurezza (pochissimi indossano guanti, nessuno maschere di protezione o tute: ricordiamo che gli insetticidi sono pericolosi per ingestione, inalazione e anche per contatto);
  • i prodotti utilizzati impropriamente spesso finiscono per contaminare mobili, suppellettili e stoviglie (pensiamo agli insetticidi in polvere, che dovrebbero essere banditi per la loro estrema pericolosità);
  • spessissimo è utilizzato il prodotto sbagliato, con il paradossale effetto di complicare la situazione (si pensi alle cimici dei letti);
  • a volte il prodotto è quello giusto, ma sono sbagliate dosi, tempistica e modalità di applicazione;
  • altre volte un miglior risultato può essere raggiunto utilizzando metodiche alternative che non prevedono insetticidi (ma questo il cultore del fai da te non lo sa);
  • in altri casi, l'intervento non è necessario perché si tratta di una presenza sporadica che si risolve da sola senza necessità di ricorrere alle "maniere forti".

 

Il risultato è che spesso e volentieri chi si inoltra nella giungla della disinfestazione fai da te procedendo a tentoni nell'illusione di contenere le spese, finisce per spendere di più.

 

Perché rivolgersi al disinfestatore professionista

 

Il Vero Disinfestatore Professionista applica nella sua missione un concetto conosciuto come Pest Management.

Il Pest Management non consiste solo e semplicemente nella soppressione dell'infestante, così come la medicina non consiste solo nella guarigione del sintomo.
Questo concetto parte dalla conoscenza del parassita (conoscere il "nemico", il suo comportamento e le sue predilezioni è basilare), studia le cause della sua presenza in un determinato contesto, conosce e integra fra loro le misure più idonee per contenerlo e prevenire una nuova invasione.

Non si tratta quindi solo e semplicemente di applicare un insetticida o del veleno per topi per ottenere un risultato, ma di un processo articolato, a volte lungo e complesso.

Il Vero Disinfestatore Professionista sceglie quindi i metodi meno invasivi, rispetta il Vostro ambiente, utilizza i prodotti corretti nelle dosi appropriate e con la giusta tempistica e garantisce il risultato.

In parole povere, il Vero Disinfestatore Professionista non è colui che viene, fa il lavoro prende i soldi e arrivederci, ma segue il risultato del suo intervento, monitora la situazione e non vi lascia soli fino al raggiungimento del risultato prefissato.

Ma soprattutto il Vero Disinfestatore Professionista sa anche dirvi quando il suo intervento non è necessario.